L'Assemblea nazionale

Assistete a una sessione di dibattito nella celebre rotonda di Palazzo Borbone.

X
Book your stay
1 Adulto
0-11 anni
0-3 anni
Nessun costo per bambini inferiori a 12 anni
Contatti la nostra reception
per qualsiasi informazione
+33 (0)1 47 05 85 54 Costo delle chiamate locali
L'assemblee nationale, a deux pas de l'hotel d'Orsay

L'Assemblea nazionale è una delle due assemblee che, insieme al Senato, compongono il Parlamento francese. E' stata creata il 17 giugno 1789, assumendo poi forme e nomi differenti, per poi riacquistare il suo nome originale nel 1946. L'Assemblea nazionale, che è composta da 577 deputati eletti dai cittadini francesi ha sede nel Palazzo Borbone, nel 7° arrondissement, sulla rive gauche, di fronte a Piazza della Concordia e in prossimità del Ministero degli affari esteri. L'ingresso principale è il 126 rue de l’université, anche chiamata corte d'onore. Una biblioteca contente 700.000 libri è a disposizione dei deputati. Il famoso emiciclo in cui si riuniscono i deputati per discutere e votare le leggi si trova al centro del Palazzo Borbone.

La storia dell'Assemblea nazionale

Dopo la V Repubblica, l'Assemblea nazionale non ha smesso di ammodernarsi attorno a due assi.


Il primo è la creazione di una vera e propria città nella città per poter alloggiare, ma anche offrire spazi di lavoro a tutti i deputati. L'Hotel Lassay, collegato al palazzo, è la dimora del Presidente dell'Assemblea. Sono state adottate installazioni tecnologiche e reso disponibile un sito internet completo, proprio come la catena parlamentare dedicata, LCP, disponibile sulla televisione digitale terrestre. Con l'intento di aprirsi al pubblico, è stato creato il "Chiosco dell'Assemblea" che mette a disposizione del pubblico tutte le recensioni dell'Assemblea. Inoltre, e in virtù della tradizione repubblicana, tutte le riunioni dell'Assemblea nazionale sono pubbliche. L'accesso è possibile alle dieci persone che si presentano per prime all'inizio della riunione e per le persone munite d'invito da parte di un deputato, nei limiti dei posti disponibili. L'Assemblea è inoltre aperta ai visitatori in occasione delle Giornate del Patrimonio e della Notte Bianca.


Il secondo asse dell'ammodernamento è l’apertura dell'Assemblea all'arte contemporanea a partire dagli anni 80. All'esterno dell'edificio, l’opera di Walter de Maria rappresenta una sfera di granito detta «Sfera dei diritti dell'uomo » in quanto vi si trovano incisi i diciassette articoli della Dichiarazione dei diritti dell'Uomo. All'interno dell'Assemblea, sono visibili diverse opere tra cui quella di Olivier Debré Ocre rayé des Tilleuls, di Richard Texier La Suite des droits de l’homme, o ancora Rotonde d’Alechinsky.

 

Scelti per voi dal team

Da Françoise
"Carne o pesce? La qualità è assicurata Da Françoise che propone una cucina gastronomica francese. E' la cantina dei politici. Chiedete un tavolo sotto al lucernario."
Aérogare des Invalides - 75007 Parigi
Aperto tutti i giorni. Servizio pranzo e cena.
Visitate il sito web
La Patisserie des Rêves
"Saint-Honoré, Paris-Brest, Tarte Tatin o ancora Grand Cru Chocolat, presentate sotto eleganti campane di vetro, risveglieranno senza dubbio il vostro palato e i vostri ricordi d'infanzia."
93 rue du Bac - 75007 Paris
Apertura da martedì a sabato ore 9 - 20. La domenica dalle ore 9 alle 18.
Visitate il sito web